La società GAIA S.N.C. offre servizi di consulenza geologica tecnica e ambientale a Privati Cittadini, Professionisti, Aziende ed Enti Pubblici su tutto il territorio del centro-nord Italia. Il territorio italiano è caratterizzato da una grande varietà di forme del paesaggio, frequentemente interessate da rischio sismico e idrogeologico, a cui sono connesse varie tipologie di intervento e metodologie di approccio concettuale.

Consulenza ambientale ad aziende e professionisti, attraverso la redazione di piani di caratterizzazione per siti potenzialmente contaminati, elaborazioni di analisi di rischio sito specifiche attraverso l’impiego di software concettualmente avanzati, stesura di progetti di bonifica di siti contaminati ai sensi del D.Lgs 152/06 (e ss. mm. ii), con determinazione della migliore tecnologia disponibile (BAT).

Consulenza geotecnica

Consulenze geologiche e geotecniche a supporto della progettazione in ambito pubblico, civile e industriale. Studi finalizzati alla caratterizzazione geotecnica per la progettazione e dimensionamento dei sistemi fondali (interazione opera/terreno di fondazione). Studi geologici-geotecnici per la pianificazione territoriale. Geotecnica stradale, studi finalizzati al dimensionamento del pacchetto stradale. Progettazione e dimensionamento delle fondazioni profonde (micropali o pali) e consolidamenti dei terreni legati a problematiche di liquefazione e/o miglioramento delle caratteristiche geotecniche; Verifica di stabilità dei rilevati in terra o scavi, in ambito di pianura; Verifica di stabilità dei versanti in ambito collinare o montano.

Consulenza sismica

Caratterizzazione sismica del sito ai sensi del D.M. 14.01.08 e Del.Reg. 112/07; studi di riposta sismica locale, con valutazione del potenziale a liquefazione, accelerazione massima di picco al suolo, cedimenti post-sismici e capacità portante in condizioni pseudo-statiche per la progettazione in campo pubblico e privato.

Consulenza idrogeologica

Studi idrogeologici di sistemi acquiferi e confinati. Pratiche di sub-irrigazione per lo smaltimento di acque reflue, in ambito residenziale e industriale. Pratiche autorizzative per la realizzazione di pozzi ad uso domestico, industriale, antincendio. Prove idrogeologiche per la parametrizzazione dell’acquifero (trasmissività, permeabilità, portata critica dell’acquifero). Prove a portata costante o a gradini eseguite in pozzo.

Consulenza idrologica

Studi di compatibilità idraulica di interventi in ambito industriale e civile-residenziale per il dimensionamento dei bacini di laminazione ed il deflusso controllato in rete idrica superficiale. Verifiche idrauliche dei corsi d’acqua valutazioni dei massimi eventi di piena prevedibili e soluzioni per la riduzione del rischio idraulico locale. Studi idrologici per interventi di natura industriale (sfruttamento idroelettrico) e civile in aree a criticità idraulica.

Pratiche terre e rocce da scavo

Pratiche ambientali per la gestione delle terre e rocce da scavo ai sensi del DPR 120 DEL 30.06.2017 (ed eventuali direttive regionali). Progettazione delle indagini con l’adeguata predisposizione delle attività di campionamento dei terreni di escavazione, in funzione del tipo di intervento in progetto. Valutazioni di compatibilità ambientale relative all’impiego delle Terre e Rocce da Scavo ed al sito di destinazione.

Due Diligence di verifica ambientale

Consulenza per la verifica ambientale e tecnica a supporto di operazione di compravendita di aree dismesse, immobili, punti vendita carburante ed attività industriali/commerciali.

Piani di caratterizzazione

Predisposizione ed esecuzione di piani di indagini per la caratterizzazione di siti potenzialmente contaminati. Pianificazione di adeguati approcci alle indagini nell’ottica di contenimento dei costi. Direzione lavori, rilievo dei dati, prelievo dei campioni, rilievi plano-altimerici. Gestione tecnico-economica.

Analisi del rischio sito specifico

Elaborazione di analisi di rischio sito-specifiche, ai sensi del D.Lgs 152/06 (e ss.mm.ii), su matrici ambientali e per percorsi di esposizione, attraverso l’impiego si software specifici, con determinazione del rischio in modalità diretta e calcolo delle soglie di rischio (CSR).

Progetto operativo di bonifica

Progetti di bonifica di siti contaminati ai sensi del D.Lgs 152/06 (e ss.mm.ii), con determinazione della migliore tecnologia disponibile (BAT), predisposizione di test pilota ed esecuzione delle fasi operative di bonifica in situ on site (iniezioni di prodotti ossidanti o riducenti) o ex situ. Gli approcci proposti alla bonifica dei siti sono tendenzialmente orientati trattamenti biologici e/o chimici in sito.

Monitoraggio ambientale / campionamento

Attività di monitoraggio delle matrici contaminate, eseguite da tecnici specializzati, con rilevazione dei parametri chimico-fisici e dei composti volatili. Prelievo di campioni per analisi chimiche di terreni, acque, aria ambiente e gas interstiziali. Campionamento acque di falda con metodologia a basso flusso (low flow) ai sensi della normativa tecnica vigente ed in conformità alle disposizioni nazionali e regionali.